Cronaca della Cortina Dobbiaco di Domenica 4 Giugno 2017

Giornata freddina e nuvolosa a Cortina, mentre un caldo torrido si abbatteva in quel di Lodi, ma il freddo umidiccio non ha fermato i 3800 partecipanti della Cortina Dobbiaco 2017, in particolare dei tre alfieri del San Bernardo, Mario, Daniela e il sottoscritto ovviamente!
In realtà il cielo coperto ha aiutato ad affrontare più agevolmente la prima parte in salita della gara (primi 14km) affrontata partendo con Mario e Daniela che hanno rinunciato ad una griglia di partenza migliore per partire tutti insieme appassionatamente. In effetti ho corso i primi 2-3 km con loro, dopodiché ho allungato in solitaria cominciando a superare centinaia di partecipanti che con le loro coloratissime magliette sono venuti da tutta Italia per partecipare a questa famosissima corsa. Dal 14esimo fino al traguardo, in pratica, il percorso in discesa ha favorito la mia rimonta e ho dato tutto me stesso soprattutto negli ultimi km dove la fatica, ahimé, si è fatta sentire. Il panorama con gli abeti e le alpi innevate che caratterizza tutto il percorso è davvero fantastico ed è stato un vero piacere correre lungo la bella ciclabile che attraversa la vasta pecceta che separa Cortina da Dobbiaco. Forse potevo fare un tempo migliore se non avessi mangiato come se non ci fosse un domani nei giorni precedenti, ma Mario mi ha portato in posti dove sarebbe stato un sacrilegio limitarsi ad un’insalata e un brodino :-) In fondo la corsa è stata solo una scusa per un weekend in ottima compagnia!

Valerio

Alcune foto della giornata:

20170604-cd01 20170604-cd02

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>